Metodo Caviardage per RICORDARE

Nella settimana dedicata al tema della Memoria per RICORDARE, nella Scuola Secondaria è stato attivato il Laboratorio artistico espressivo mettendo in pratica il METODO CAVIARDAGE , per il cui insegnamento la prof di Arte, Carla Di Pardo, è autorizzata grazie alle Certificazioni dei Corsi svolti con l’ideatrice stessa del Metodo, la Maestra Tina Festa. Un Metodo per cercatori di poesie nascoste dentro di noi, partendo da una pagina di libro da macero, oppure una fotocopia da un libro preso a caso; i cercatori di poesie nascoste non conoscono la provenienza dei testi, non devono leggere il testo, ma leggere a volo d’uccello, farsi catturare da alcune parole, che poi messe insieme creano una personale ed intima poesia, solo dopo averle evidenziate. Tutto il resto del testo viene cancellato, in piena libertà artistica, con qualsiasi tecnica, per far nascere la poesia visiva.

Gli alunni tramite questo nuovo ed unico Metodo della cancellatura di ciò che non cattura, hanno realizzato delle poesie visive davvero toccanti e nonostante il testo fotocopiato fosse per tutti lo stesso, non c’è nessuna poesia uguale all’altra.